Home arrow Press area arrow Truck driver: avventura, poesia, solitudine

Annunci

I corsi di editoria EDE ora interamente disponibili online! Clicca qui!
 
Corsi di Comunicazione (altro)

Enzo Delfino Editore

per la conosc(i)enza

Mappa del sitoMappa del sito

Counter

Visitatori: 572562


Truck driver: avventura, poesia, solitudine PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
ScarsoOttimo 

  schermata 2014-07-14 a 17.42.25.png

Tra avventura, poesia e solitudine, il diario on the road di un camionista in viaggio nel Sud d’Italia. Per Giovanbattista “Malone” Bandinaschi, introverso di natura e cresciuto in un ambiente duro e ostile come può essere la provincia sannita, gestire le relazioni sociali e la vita quotidiana non è facile. Quale professione scegliere, dunque, se non quello del camionista, un’attività in grado di offrirgli sicurezza economica, indipendenza e, perché no, un’affascinante immagine di forza e libertà Percorrere senza sosta le strade roventi del sud Italia è un lavoro pesante, ma in questo modo egli può contare su di una certa sicurezza economica, sugli amici che attendono sempre il suo ritorno, sulle fidanzate, dolci e bellissime: insomma, potrebbe quasi definirsi pienamente realizzato e soddisfatto. Poi accade qualcosa, ad infrangere improvvisamente il sottile equilibrio dell’esistenza di Malone: Lorica, un ammaliante e fredda ragazza romena, che lo seduce per poi abbandonarlo senza una ragione, segna l’inizio di un crollo dove quale neanche gli amici più fidati, uno lontano e l’altro distaccato, possono intervenire. Anche nel suo lavoro Malone incomincia a essere insofferente, sembra non sopportare più i lunghi e ripetuti viaggi, arrivando a comprendere l’assurdo paradosso di quella vita che trascorre da nomade, sulla strada: ore di fatica passate a correre sull´asfalto per costruirsi una vita migliore, che però non si avrà mai il tempo di vivere.
Ecco che, allora, la cabina del camion di Malone si trasforma in un luogo di riflessione, in un punto di vista di vista personale dal quale osservare il mondo, le relazioni, la crisi globale e la propria, tra splendidi paesaggi, momenti di tristezza e piccole avventure, incontri romantici e rapidi intermezzi di sesso. Un viaggio sulla strada parallelo ad un viaggio interiore, dove egli arriverà a riconciliarsi con se stesso e col suo passato, a scoprire, e forse evitare, il rischio che la via delle merci lo allontani per sempre dalla via dei sentimenti. Un romanzo molto autobiografico, indicato soprattutto per il lettori intorno ai 30 anni, dei quali analizza perfettamente sogni, illusioni e contraddizioni. 

Il primo romanzo in ebook del giovane scrittore, e truck driver campano Giovanni Zeoli che, tra un'avventura e l'altra, ha trovato il tempo di appassionarsi alla letteratura del Novecento e regalarci grandi emozioni. 

 

 
< Prec.   Pros. >